collana: short    
 

Titolo: I due centurioni
Autore: Andrea Frediani

Pagine: 96
Prezzo: 6,90 euro
Formato: 12,3x18,5
Legatura: cartonata
Isbn: 978-88-7899-558-1
In libreria: novembre 2012

 
 


«Tito Pullo si produsse in un urlo ferino, come il barbaro più sanguinario, si arrampicò sulla sommità della palizzata e si avventò sulla scala discendendola con decisione e senza neppure badare se qualcuno lo seguiva. Lucio Voreno non esitò un istante, gridò a sua volta inneggiando alla IX legione, poi scomparve anche lui oltre la palizzata».

Nel pieno dell’inverno il campo fortificato di Aduatuca, ai confini della Gallia, viene assediato dai galli ribelli. I soldati sono allo stremo, i nemici al di fuori delle mura, crudeli e pronti a tutto, al punto da gettare all’interno del forte i resti degli abitanti del borgo situato a ridosso del fosso.
I due centurioni Tito Pullo e Lucio Voreno, un tempo amici, sono adesso divisi dall’amore per la stessa donna. Quando vedono, tra i resti gettati ai loro piedi, quello della donna amata impazziscono dal dolore e si gettono, accecati dalla rabbia, contro il nemico. I galli sono più forti e più numerosi, ma l’esempio dei due centurioni ridarà slancio agli assediati in un epico scontro finale all’ultimo sangue.

Andrea Frediani è nato a Roma nel 1963. Ha collaborato con numerose riviste storiche e attualmente è consulente scientifico della rivista “Focus Wars”. Ha pubblicato per Newton Compton il saggio Gli assedi di Roma (vincitore nel 1998 del Premio Orient Express quale migliore opera di romanistica) e i romanzi storici: Trecento guerrieri. La battaglia delle
Termopili
(2007), Jerusalem (2010), Un eroe per l’impero romano (2011) e la trilogia Dictator (L’ombra di Cesare, Il nemico di Cesare, Il trionfo di Cesare, quest’ultimo vincitore del Premio Selezione Bancarella 2011).

 
   
   
 


 
 
© Lorenzo Barbera Editore s.r.l. - Tutti i diritti riservati