collana: No limit    
 
 

Titolo: Melodien la musica del diavolo
Autore:
Helmut Krausser

Pagine: 752
Prezzo: 9,90 euro
Formato: 14 x 21
Legatura: brossura
Isbn: 88-7899-224-5
In libreria: marzo 2008

leggi un estratto
Versione PDF

 
 



“Per chi ama le riscritture della storia fitte, ben documentate e intrise di veleni esoterici c’è da divertirsi”
La Repubblica

 
 

Il libro
L’errore di un fattorino, che nei giorni convulsi del Palio consegna una lettera misteriosa al fotografo Alban Täubner in un albergo senese, fa precipitare quest’ultimo in una straordinaria avventura. Egli finirà letteralmente per “rivivere” la storia delle Melodie dell’alchimista Cartiglio, musiche demoniache che sconvolsero la musica religiosa e, con essa, il potere papale. Sarà Täubner, iniziato dal professor Krantz, vero destinatario della lettera,a dover andare in fondo al mistero. Ma non sarà né semplice né indolore. Dovrà addentrarsi nei cunicoli di un’epoca lontana ma niente affatto sepolta, e nella vita del castrato Marc’Antonio Pasqualini, ultimo erede dei tropoi, per scoprire che il segreto dei segreti è celato nientemeno che nella Cappella Sistina.
Un romanzo colossale che lascia senza fiato, un’opera tra le più “totali” della letteratura contemporanea, una grandiosa riscrittura del mito di Orfeo, ma soprattutto un’ode all’arte, o meglio alla più magica delle arti: quella musica che “si ispira a Dio per poi allontanarsene, e che ricrea la bellezza in seno al dolore umano e al mistero della vita”.

 
 


 
 

L'autore
Helmut Krausser è nato a Esslingen nel 1964 e vive a Monaco di Baviera. È tra i maggiori autori tedeschi contemporanei. In Italia ha pubblicato Il falsario (Einaudi, 2002) e Il grande Bagarozy (Barbera, 2006). Melodien è considerato il suo capolavoro.

 
 
© Lorenzo Barbera Editore s.r.l. - Tutti i diritti riservati